Benefit doppi per chi paga la quota associativa a luglio: volume ‘Risposte Privacy’ in omaggio e voucher per la formazione

Benefit doppi per chi paga la quota associativa a luglio: volume ‘Risposte Privacy’ in omaggio e voucher per la formazione

Doppio benefit per chi diventa socio membro di Federprivacy o rinnova la quota associativa a luglio, ricevendo infatti in omaggio il nuovo volume “Risposte Privacy” (giugno 2022) e anche un voucher da 102 euro da utilizzare in uno qualsiasi dei corsi pubblicati nell’Agenda Online dell’associazione.

 

Nel corso dell’ultima assemblea annuale svoltasi a Roma lo scorso 24 giugno, è stato infatti deliberato un nuovo stanziamento del FAPEP per un ammontare complessivo di 51.000 euro mettendo a disposizione degli associati ben 500 voucher a sostegno della formazione dei professionisti della protezione dei dati. Il codice del voucher è riportato in calce alla ricevuta di pagamento della quota associativa, ed è utilizzabile da subito. Digitando il codice, l’importo di 102 euro viene automaticamente detratto dal costo del corso prescelto, e in certi casi azzera integralmente i costi di partecipazione.

Per ricevere il massimario “Risposte Privacy” a cura di Antonio Ciccia Messina con la prefazione di Baldo Meo, Direttore del servizio relazioni esterne e media del Garante per la protezione dei dati personali, è necessario pagare la quota associativa attivando l’offerta del mese di luglio.

Fin dal momento dell’attivazione dell’offerta il digital book sfogliabile comodamente online è subito disponibile nell’area riservata del sito di Federprivacy, e nel menù utente viene attivata anche la banca dati aggiornata con le principali massime che verranno progressivamente enucleate dagli autori del massimario sulla base dei più recenti provvedimenti del Garante, mentre il volume di oltre 450 pagine viene spedito tramite corriere espresso Bartolini con consegna entro 3/4 giorni lavorativi.

Source link

Tags: